Banca del Seme

Banca del Seme

Il nostro Centro collabora con affidabile banca di seme in Danimarca.

I donatori di seme sono di giovane età, compresa tra i 18 ed i 35 anni, e prima di diventare donatori vengono sottoposti a una severa selezione mediante visita medica, ad esame del liquido seminale e ad una serie di esami ematologici per appurare che non siano portatori di malattie infettive sessualmente trasmissibili come l'HIV, l'epatite B e C, la sifìlide, ecc o di malattie ereditarie.

Il seme viene infialato e congelato in azoto liquido. Il seme così congelato può rimanere stoccato anche per anni.

Ogni 6 mesi i donatori vengono risottoposti agli esami delle malattie infettive per accertare che non si siano infettati nel frattempo. Una volta accertato che va tutto bene, i campioni di seme congelati 6 mesi o più prima degli ultimi accertamenti, possono essere utilizzati.

Alla Banca del Seme possono fare ricorso le coppie il cui marito non ha assolutamente spermatozoi (azoospermia secretiva), le coppie il cui marito potrebbe trasmettere una malattia ereditaria alla prole.

L'inseminazione con seme di donatore viene effettuata iniettando con uma sottile cannula il seme scongelato nell'interno dell'utero della paziente al momento della ovulazione (IUI). Questa è una procedura assolutamente indolore.

E' anche possibile usare il seme del donatore durante una procedura di Fecondazione in Vitro (FIVET).

Nel primo caso (IUI) con donazione dello sperma le probabilità di successo sono minori (circa 20% di gravidanze per tentativo), mentre nel secondo caso (FIVET) le probabilità di successo sono maggiori (35-40% di gravidanze per tentativo).

Riserva del seme dello stesso donatore

Contattaci con noi se si interessa effettuare un'ovodonazione o una fecondazione assistita con i propri ovuli e il seme donato presso il centro EMBIO!

​Νοn perdere tempo!Fissate ora un appuntamento gratis!

Contatt​ate​ ​oggi ​il Dott.​Thanos ​ Paraschos