Donazione di Ovuli in Grecia | EmBIO Centro di FIVET

Donazione di Ovuli in Grecia

Nei giorni d'oggi ci sono migliaia di donne che, per I motivi più disparati, hanno bisogno di ovuli da parte di una donatrice per concepire. La donazione di ovuli è una procedura anonima in cui la donatrice fornisce ovociti alla coppia ricevente.

Gli ovuli donati da volontari vengono fecondati con lo sperma del partner ricevente. Dopo la fecondazione, gli embrioni risultanti vengono trasferiti alla paziente ricevente dopo la gestazione.

Si stima che ogni anno nascano oltre un milione di bambini in tutto il mondo grazie alla donazione di ovuli, di cui 3.000 negli Stati Uniti e 1.500 in Inghilterra.

Consultazione Gratuita

testimonianza di successo di FIVET con donatrice di ovuli

Donazione di Ovuli all'Estero

La donazione di ovuli in Grecia è una procedura sicura per le donatrici e le coppie o le donne single riceventi.

L'anonimato è un requisito rigoroso in Grecia e viene fortemente applicato. Sono disponibili informazioni generali sulle caratteristiche della donatrice, ma la sua identità non viene mai rivelata. Il ricevitore rimarrà anonimo anche per il donatore.

La Grecia ha un limite di età particolarmente elevato per le madri, pari a 50 anni, che a breve pare che aumenterà a 54 anni.

Al Centro EmBIO IVF di Atene, siamo particolarmente orgogliosi:

  • della nostra politica di zero tempi di attesa
  • dei 30.000 bambini nati tramite fecondazione in vitro dal 1996
  • del nostro eccezionale team di fertilità altamente qualificato
  • dei nostri prezzi ragionevoli che rendono la donazione di ovociti un trattamento accessibile a chiunque ne abbia bisogno

Quasi tutti I paesi del mondo hanno voli diretti per Atene. I voli, soprattutto quelli provenienti dall'Europa, durano dalle 2 alle 4 ore, rendendo il viaggio abbastanza semplice e facile.

Un lungo soggiorno in Grecia non è necessario per il trattamento, e nei 2-5 giorni che trascorrerai ad Atene, potrai conoscere I suoi tesori antichi e le sue bellezze moderne, goderti il sole e il mare sulle sue spiagge, oppure recarti in una delle incantevoli isole del Mar Egeo, come la bellissima isola di Tinos.

Tutti questi motivi fanno dell'EmBIO di Atene la scelta ideale per la FIVET con donazione di ovuli all'estero

Consultazione Gratuita

 

Abbinamento Perfetto EmBIO

Per I pazienti che scelgono la donazione di ovuli o di sperma come parte del loro trattamento di riproduzione assistita e desiderano che il loro bambino assomigli a loro o abbia caratteristiche specifiche come l'altezza, il colore degli occhi e dei capelli, ecc. il nostro centro di fertilità offre L'"Abbinamento Perfetto EmΒΙΟ".

Scopri di più

abbinamento perfetto embio

 

Qual è il vantaggio di utilizzare ovuli di donatrici

  1. La FIVET con donazione di ovociti in EmBIO ha il più alto tasso di successo, raggiungendo il 78% al primo tentativo. Il motivo principale è che gli ovuli (ovociti) provengono da donatrici giovani e sane.
  2. Permette inoltre di creare forti relazioni biologiche e/o di sviluppo all'interno di una famiglia, perché gli ovuli del donatore vengono fecondati con lo sperma del partner maschile, maturati fino a uno stadio embrionale precoce e poi inseriti nell'utero della partner femminile, fornendole la stessa esperienza gestazionale del concepimento naturale.
percentuali di successo di FIVET con ovuli presi in prestito

La FIVET da donatore di ovuli è un'opzione per I seguenti gruppi di donne:

Α) Donne che non riescono a produrre gli ovuli essenziali per il concepimento:

  • Insufficienza ovarica precoce: Donne nate senza o con ovaie poco sviluppate (es. Sindrome di Turner).
  • Donne che soffrono di menopausa precoce. La maggior parte delle donne entra in menopausa verso I 40 o 50 anni.
    Dopo la menopausa, una donna non è più in grado di concepire perché le sue ovaie smettono di produrre ovuli e ormoni sessuali.
    Questo, tuttavia, si verifica molto prima per alcune donne, addirittura nell'adolescenza o nei primi vent'anni, prima ancora di aver contemplato la possibilità di creare una famiglia.
    Questa condizione è chiamata insufficienza ovarica prematura o menopausa prematura.
  • Danni alle ovaie in seguito a interventi chirurgici, radiazioni o chemioterapia

B) Donne con ovaie attive che necessitano di una donazione di ovociti perché:

  • sono portatori di una malattia genetica ereditabile, come la Distrofia Muscolare di Duchenne o l'emofilia. Queste malattie possono essere trasmesse ai figli. Piuttosto che rischiare di dare alla luce un bambino che potrebbe soffrire molto e morire in tenera età, alcune donne scelgono di avere la possibilità di avere un figlio non affetto da patologie attraverso la donazione di ovuli.
  • non rispondono ripetutamente alla stimolazione ovarica in un programma di FIVET Alcune donne continuano a produrre ovuli o embrioni di scarsa qualità quando vengono stimolate. Queste donne possono migliorare le loro possibilità di gravidanza con la donazione di ovuli.
  • I propri ovuli non riescono ripetutamente a fecondarsi in un programma di FIVET o I propri embrioni non si impiantano ripetutamente
  • hanno precedenti di aborti ricorrenti
distanziatore con cicogna

Donazione di ovuli senza lista d'attesa

Per le donne che hanno bisogno di ovuli in prestito da una donatrice, abbiamo fatto in modo che non ci siano praticamente tempi di attesa per trovare una donatrice adatta.

Gestiamo una serie di programmi di ovociti in prestito da donatrice progettati per soddisfare le esigenze delle coppie infertili, seguendo le raccomandazioni della legislazione vigente. In ogni caso, stiamo lavorando per fornire ai riceventi un donatore compatibile attraverso I più alti standard di assistenza medica e di trattamento.

In particolare, a differenza di altri programmi, non pubblicizziamo, reclutiamo o sollecitiamo donatrici di ovuli. Tutti I donatori del nostro programma ci hanno trovato grazie alla loro diligenza e alle loro ricerche. Puoi quindi essere certa che queste donne sono mature, riflessive e hanno considerato tutte le ramificazioni del caso.

Il Centro Embio IVF dispone di un team di esperti altamente qualificati che si dedicano all'assistenza delle coppie che stanno considerando l'uso di ovuli di donatrici. Il personale della clinica lavora con la coppia e spiega cosa aspettarsi durante un ciclo di ovociti presi in prestito da una donatrice, come selezionare una donatrice di ovuli e come le donatrici vengono sottoposte a una selezione.

Consultazione Gratuita Online con il Dottor Thanos Paraschos e il suo team


Come posso essere certa che gli ovuli che prendo in prestito siano di buona qualità?

Per diventare una donatrice di ovuli presso la banca degli ovuli EmBIO, una donna deve soddisfare tutti I seguenti requisiti:

  • Avere un'età compresa tra I 19 e I 35 anni.
  • Non avere un passato personale o familiare di malattie genetiche.
  • Avere un indice di massa corporea inferiore a 32.
  • avere un livello di FSH inferiore a 8.
  • Deve avere entrambe le ovaie.

Inoltre, tutte le donatrici vengono esaminate accuratamente da un ginecologo e sottoposte a test per clamidia, citomegalovirus, fibrosi cistica, epatite B e C, AIDS, cariotipo, sifilide e anemia.

ovulo con spermatozoo

La donazione di ovuli è anonima?

Sì, in conformità alla normativa vigente.

Esiste un limite di età per la FIVET in Grecia?

Attualmente il limite di età è di 50 anni, ma una nuova legge dovrebbe innalzarlo a 54 anni.

Posso scegliere I tratti del donatore che corrispondono ai miei?

Sceglierai le caratteristiche di base (capelli, occhi, colore della pelle, altezza, ecc.) del donatore e noi faremo in modo di trovare quello più adatto a te. Scorpi di più riguardo la scelta di una donatrice di ovuli.

Quanto costa una FIVET con donatrice di ovuli?

In EmBIO si fa il possibile per mantenere il prezzo di ogni terapia di fertilità il più ragionevole possibile. Il prezzo della donazione di ovuli è indicato qui.

È possibile eseguire la FIVET con l'adattamento degli embrioni o con una madre surrogata?

Sì, la donazione di embrioni o l'adattamento di embrioni è un'opzione per le coppie o le donne single che hanno bisogno di sperma e ovuli da parte di un donatore.

È possibile anche la fecondazione in vitro con madre surrogata, cioè quando un'altra donna si impegna a concepire il feto di una coppia e a portare a termine la nascita del bambino.

Qual è la procedura per la FIVET con donazione di ovuli?

La coppia o la donna che si sottoporrà alla FIVET con ovuli di una donatrice deve scegliere le caratteristiche della donatrice che desidera. Il team di Fertilità EmBIO coordinerà I cicli di donatori e riceventi per ottenere il trasferimento di embrioni freschi il prima possibile. La sincronizzazione dei cicli prevede l'uso di farmaci per creare nell'endometrio della ricevente un ambiente favorevole all'impianto degli embrioni.

Tutti gli ovuli maturi prodotti in un singolo ciclo vengono fecondati con lo sperma del partner/coniuge o lo sperma di un donatore di sperma (se necessario). Se ci sono embrioni in eccesso dopo il trasferimento embrionale, si raccomanda vivamente il congelamento degli embrioni. Gli embrioni crioconservati possono essere utilizzati in successivi tentativi di fecondazione in vitro, indipendentemente dal successo o meno del precedente trasferimento embrionale.

La procedura in dettaglio:

  1. Contattare un ginecologo specializzato in trattamenti per l'infertilità: Prima di aderire a un programma di donazione di ovociti, è necessario registrare il passato clinico in modo approfondito ed eseguire esami ginecologici molto specifici.
  2. Incontro con il coordinatore del programma: L'incontro prevede la compilazione di un modulo particolare in cui la coppia elenca le caratteristiche che desidera che la donatrice di ovuli abbia.
  3. Consulenza: Se lo si desidera, con l'aiuto di un professionista la coppia può discutere di qualsiasi potenziale problema sociale o psicologico che possa derivare da questo processo. Inoltre, I futuri genitori hanno l'opportunità di essere informati sulle esigenze e sui diritti del bambino che nascerà da ovuli di donatrici e di condividere pensieri e sentimenti sull'argomento.
  4. Esami del sangue: Gli esami del sangue eseguiti dipendono dal programma di FIVET seguito da ogni coppia. Tutti I programmi eseguono come per routine il test per il morbillo, l'AIDS, l'epatite C e B.
  5. Analisi dello sperma: Il test richiede un'astinenza di due o tre giorni.
  6. Esame ecografico uterino e, se necessario, isteroscopia o isterosalpingografia.
  7. Somministrazione di farmaci.
  8. Compilazione dei documenti di consenso necessari.
  9. Programmazione degli appuntamenti: Il medico curante fisserà I tuoi appuntamenti in base alle specifiche che seguirete.
  10. Selezione delle donatrici: Tutte le donatrici di ovuli di EMBIO hanno meno di 35 anni. Il medico incaricato terrà conto di tutte le caratteristiche che cerchi in una donatrice e procederà a scegliere quella che meglio risponde a tali requisiti. Verrai informata sulle caratteristiche del donatore selezionato e, dopo aver ottenuto la tua approvazione, inizierà il trattamento.
  11. Principio del trattamento: comprende la preparazione dell'utero ad accogliere gli embrioni selezionati per il trasferimento embrionale.
  12. Fecondazione: Questo processo prevede la fecondazione degli ovuli della donatrice con lo sperma del coniuge o del donatore. Dopo la fecondazione, verrai informata sul numero di embrioni sviluppati.
  13. Microfecondazione ICSI: È una tecnica spesso impiegata quando si utilizzano ovuli di donatrici. Questo aspetto verrà discusso e deciso dopo l'analisi dello sperma del partner.
  14. Test genetici per PGD: dopo la selezione, gli ovuli fecondati vengono rigorosamente esaminati per verificare la presenza di problemi cromosomici e di DNA, nonché la presenza di malattie ereditarie.
  15. Trasferimento degli embrioni: Una volta informata del numero e della qualità degli embrioni, il medico e gli embriologi suggeriranno il numero di embrioni da trasferire nell'utero. È importante che entrambi I partner siano presenti in questo processo. In caso di trasferimento di blastocisti, ne vengono trasferite al massimo due. Gli embrioni vengono inseriti nell'utero in un arco di tempo di 15 minuti. Dopo circa un'ora, potrai lasciare la clinica e riprendere la tua vita normale. Dopo 12 giorni, verrà eseguito un esame del sangue per rilevare la gravidanza.
infografico fivet con donazione di ovuli parte 1infografico fivet con donazione di ovuli parte 2infografico fivet con donazione di ovuli parte 3

 

Leggi le esperienze di donne rimaste incinte con un ovulo in prestito da una donatrice

 

testimonianza per la donazione di ovuli
testimonianza per fivet con donazione di ovuli
Domande da fare?
Il Dr. Paraschos vi risponderà personalmente entro 24 ore.
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
CNN
Internazionale storia di successo di fertilità sulla CNN
Thanos Paraschos sul CNN