Ovodonazione Esperienze

Buongiorno a tutta l' equipe dell' Embio, ritengo che devo ringraziare piu'particolarmente il Dottor Paraschos per tutto quello che ha fatto per me, senza dimenticare la signorina Elena per il suo sostegno e tutti is uoi consigli che ha dato alla mia mamma.

Mi chiamo T., sono nata nella 32esima settimana il 22/05/2014, 40 cm, 1300kg , sono appena uscita dall' incubatrice ci sono gia' 3 giorni, ma sono ancora nell'ospedale e mia mamma ANTARA e mio pappa M. fanno 60 Km tutti i giorni per venire a vedermi all'ospedale,mi sta guardando quando rientro a casa per stare con i miei genitori.

Ancora un grande grazie al Dottor Paraschos ed ecco una foto mia.

Leggete qui come mia mamma e' riuscita a rimanere incinta dopo una donazione di ovociti ed un trapianto di rene!

 

Abbiamo fatto FIVET con ovodonazione, perchè abbiamo cercato per lungo tempo e non 

abbiamo avuto nessun buon ovulo a causa della mia età.  Ho anche delle tube uterine 

ostruite, così non era  venuta  in modo naturale.

Abbiamo provato due volte in una clinica FIVET a Creta, ma entrambe le volte sono state 

senza successo.

La clinica (EmBio) è molto professionale, disponibile, sembra molto ben organizzata, 

generalmente di supporto.

Il Dr. Paraschos  è buono, lui sembra di sapere quello che cosa sta facendo e di che cosa sta 

parlando.

Tutto è andato molto liscio, molto semplice

 

“Viviamo a Londra. Abbiamo già fatto 3 trattamenti FIVET nel Regno Unito. Una FIVET naturale, una fecondazione in vitro mite con piccole dosi per 4 giorni e la terza è stata con un protocollo breve Bruserelin. Quello è stato 9 giorni. La ragione per la quale siamo andati per questi trattamenti, è stata perchè ho avuto alcuni noduli al seno, e ho voluto provare una FIVET naturale senza farmaci. Così abbiamo scelto quella clinica nel Regno Unito, ma non ha funzionato. Così la terza volta abbiamo provato con i farmaci. Non ha funzionato. Avevo 4 ovuli raccolti per fecondare, ma non erano impiantati dentro.

La clinica ha detto, che da quando avevo 44 anni, e la qualità dei miei ovuli (qualità degli ovociti) era bassa, la mia scelta successiva sarebbe con una ovodonatrice-Fivet, ma ho voluto provare una volta ancora con i miei ovuli ed ho voluto tentare con un centro di fertilità diverso. Ho guardato su internet ed ho trovato Embio: buone recensioni, un sacco di informazioni, un buon rapporto qualità-prezzo.

Abbiamo contattato il Dr. Paraschos via email, ed ha risposto molto velocemente. Ha visto l’anamnesi medica, e ci ha suggerito qualcosa che non avessimo avuto ascoltato mai prima nel Regno Unito: Tandem FIVET. Lo abbiamo trovato molto interessante. In Gran Bretagna tutti ci hanno detto di fare una FIVET standard. Con la mia anamnesi del seno con noduli, quello che avevo in mente era di non mettere troppi farmaci nel mio corpo. Due cliniche a Londra mi hanno suggerito una FIVET mite. Le migliori cliniche di fertilità a Londra non vi daranno così tante soluzioni. La FIVET standard a Londra è molto, molto costosa. La FIVET in privato a Londra è molto cara.

Abbiamo parlato con alcuni amici. Una delle mie amiche è rimasta incinta facendo fecondazione assistita. Così abbiamo provato la FIVET all’ estero all’ Embio. Siamo stati impressionati dalle recensioni e dalla quantità di informazioni. Il dottore ci ha dato informazioni ed era disponibile senza nessun impegno da parte nostra. Non siamo stati obbligati ad essere in trattamento all’Embio. E lui è stato molto gentile. Ci ha chiesto un pò dell’anamnesi medica, i risultati da Londra, così ci ha potuto dare un’idea sulle nostre opzioni. Ci ha spiegato il Tandem FIVET. Ha detto che era solo bisognoso di essere 3 giorni ad Atene e che avrei potuto essere sorvegliata in Gran Bretagna, ma ho voluto essere sorvegliata ad Embio, così ho scelto di rimanere 3 settimane in Grecia. Nel regno Unito è molto difficile andare al GP e di farsi riferire da loro all’ospedale attraverso il sistema sanitario nazionale per le tue ecografie FIVET. Per andare in privato è molto costoso. A Londra il monitorraggio FIVET attraverso il sistema sanitario nazionale comporta un sacco di burocrazia, e non c’è garanzia che ti prenderanno per le ecografie. Dal sesto giorno bisogna essere monitorati e tutte queste ecografie sono care in Gran Bretagna. All’Embio non paghi per le ecografie. Quindi, con 6 scansioni, erano quasi tutti i giorni di vacanza in Grecia. Siamo andati all’Athens Mall, ad Acropoli, a Plaka...

Tutto è stato organizzato per noi nel migliore dei modi(alloggio, un taxi è venuto all’ aeroporto a prenderci) Non possiamo elloggiare abbastanza Maria, il loro agente da viaggio e la nostra cooordinatrice FIVET.

Eravamo impressionati da quanto pulito era tutto ad Atene, e tutti parlano l’inglese nei negozi, nelle strade, ovunque e le tasse sono molto basse. Ci si può fidare delle persone. E non cercheranno di ingannarvi.

Un’altra cosa che era d’aiuto era che potessimo comprare dei farmaci per il Regno Unito, perchè i farmaci per la FIVET sono più economici qui che in Inghilterra. La coordinatrice FIVET all’ Embio ci ha suggerito la farmacia nel Regno Unito dove potevamo comprare i farmaci per la FIVET usando la prescrizione greca. In Gran Bretagna normalmente non puoi comprare farmaci con la prescrizione medica di un altro paese. Ma la coordinatrice FIVET aveva tutta questa informazione. Si tratta di una clinica di fecondazione assistita che è organizzata per tutto(farmacia, numeri telefonici, e-mail, tutto). Molto utile.

Tutto sommato è molto facile andare all’ Embio ad Atene. In una settimana avevamo organizzato tutto. Hanno un sistema che rende tutto così facile per i pazienti che vengono dall’ estero. Tutte le informazioni sono facilmente disponibili. In una settimana avevamo concordato per tutto(alloggio, farmaci, tutto) che era una cosa incredibile. Avevo detto alla coordinatrice una stima approssimativa di quando aspettavo le mie mestruazioni, e lei si era organizzata per tutto.

Un’altra cosa per Tandem FIVET all’ Embio: Non c’è alcuna lista di attesa. Non c’è bisogno di aspettare 2-3 mesi come in Gran Bretagna per una donatrice di ovuli. Molto facile. Tutto in un unico posto. Mi sono fidata dell’Embio dalla prima e-mail.

Essi non ti fanno pagare una tassa fissa per la fecondazione in vitro. Nel Regno Unito loro mettono una lista di bit extra che forse io non avrei bisogno e loro addebitano a tutti la stessa cosa.

I medici ad una delle cliniche private di fecondazione in vitro che siamo andati, erano greci. Persone molto belle. Quella era una delle ragioni che avessimo pensato di venire in Grecia per la nostra fecondazione in vitro. La differenza è che all’Embio si può fare tutto in una sola sessione. Non c’è bisogno di fare un’altro appuntamento, un’altro giorno per questo, un’altro giorno per quello. Non si fa la fila per le ecografie come a Londra. All’ Embio si fa tutto in una sola visita. La Grecia è una buona scelta per il tuo trattamento FIVET”.

Leggi di più per le storie di successo all’Embio!

 

 

Sono venuta qui per un trattamento di fecondazione in vitro usando ovodonatrice, perchè 

vogliamo avere un figlio insieme. Siamo in un secondo matrimonio. Abbiamo cercato di 

avere un concepimento naturale, che non ha funzionato. David ha 53 anni ed io 50 anni e 

siamo troppo anziani per avere qualsiasi trattamento FIVET nel Regno Unito. Abbiamo fatto 

qualche ricerca. La Grecia era molto favorevole ed EmBio aveva un ottimo profilo.

Nel complesso, la comunicazione era molto buona, molto informativa. Abbiamo avuto 

qualche comunicazione iniziale con il Dottor Paraschos e dopo la nostra coordinatrice FIVET 

ci ha intrapreso.

Oggi abbiamo avuto l’impianto. ‘E stato fatto bene, era veloce ed indolore. Ero molto 

nervosa ma non c’era bisogno di essere così nervosa. Tre embrioni sono stati trasferriti. La 

nostra ovodonatrice con gli occhi blu di Atene. La donatrice ha occhi blu come i nostri. Non 

potevamo avere un bambino dagli occhi marroni. Sembrerrebbe impossibile geneticamente.

IL COSTO DEL TRATTAMENTO DELLA FECONDAZIONE IN VITRO IN GRECIA

Eravamo abbastanza soddisfatti con il costo, perchè era di meno di quanto pensavamo che 

sarebbe stato.

VACANZA FIVET

Era necessario che saremmo stati qui per 5 giorni, ma abbiamo scelto di venire più a lungo 

per le vacanze. Atene è un bel luogo con molte cose da vedere e da fare. Atutti e due piace 

la storia antica, quindi è il posto perfetto. Siamo stati a Nafplio, la vecchia capitale ed ad 

Epidauro.

DR PARASCHOS

Il dottor Paraschos è molto cordiale, appare molto accessibile ed informativo, comunica in 

modo molto efficace.

L’OVODONAZIONE AD EMBIO IN GRECIA

La clinica è  moderna, spaziosa, facile da trovarla, facile da parcheggiare(abbiamo nolleggiato 

una macchina dall’aeroporto). ‘E stato facile. Nulla è stato troppo difficile o complicato.

Il mio seme era di buona qualità,  con buona motilità e di buona quantità, ma la mia compagna non aveva abbastanza ovociti  a causa di una insufficienza ovarica. Abbiamo fatto delle prove da 3 anni  senza successo  ed abbiamo fatto una inseminazione all' ospedale. Tutte le stimolazioni non hanno funzionato.

Era iscritta alle liste di attesa per l' ovodonazione in Francia in 3 diversi ospedali per segnarci a casa ( per stare in patria). Malgrado c' è una  attesa obbligratoria di 3 anni per avere gratuitamente una ovodonazione.  Se avessimo trovato una donatrice  l' attesa sarebbe ridotta a 6 mesi.

A 38 e 39 anni c' è da dire che non si può aspettare e un ospedale di TOURS 37000 ci ha suggerito  due paesi la Spagna e la Grecia e lei ci ha indicato il nome della clinica EmBio perchè lei ha avuto l' occasione di venire a visitare quella clinica.

Abbiamo spedito delle emails a due cliniche in Spagna e a due cliniche in Grecia. Ci hanno chiesto  dai 7000-10000 euro in Spagna e dai 4000-5000 euro in Grecia.  Abbiamo avuto contatti con EmBio e Iakentro.

All' inizio ho subito rifiutato le  offerte di Iakentro perchè  richiedevano un pagamento in contanti, una cosa vietata dalla legge francese. Non potevamo pagare  più  di 3000 euro in contanti ad un professionista.

Era previsto di rimanere 7 giorni anche se le cure mediche erano finite. La signora ha un utero retroverso e quindi lui gli ha fatto del male durante il transfert.

Durante  una inseminazione  in Francia 3 medici hanno voluto dai 45 minuti a 1 ora   per arrivare al punto giusto nel grembo materno  e qui il medico  in soli 3 minuti, perchè mi ha speigato che l' avrebbe eseguito lui con uno strumento a forma di tondino per arrivare nel fondo dell' utero.

Non dimenticherò mai  questa soluzione  di buon senso di aver inventato questo strumento per riuscire a raggiungere il fondo dell' utero. Questa cosa sembra incredibile che i medici francesi avrebbero pensato mai una cosa del genere.

C' erano 6 embrioni il giorno dopo  del spermiogramma  e l' indomani più di 4 c' erano più di 4 che erano stati trasferiti. Il medico ha detto che normalmente sarebbero rimasti 1 o 2.

Il rapporto con il medico è motlo buono  perchè la sensazione di essere trattata  in un studio privato personalmente tutti i giorni con la presenza della coordinatrice FIVET la quale parla corretamente il francese  a causa di un diploma di dottorato di francese ottenuto.   'E stata abbandonata la Spagna perchè era due volte più costosa   e il costo del trattamento della donatrice era  a nostro carico.  Una volta che ci siamo resi conto che non potevamo fare il trasferimento all' estero e che dovevamo pagare delle spese  abbiamo fatto la scelta tra le due cliniche greche.

La nostra scelta è stata fatta  dagli elementi di prova  a cui EmBio attraverso Elena e le 30 lettere di posta elettronica scambiata in 7 mesi . Non poteva esistere un altra scelta. Lei era e così  coinvolta con la sua reattività e le  sue risposte che non si poteva andare altrove così  conveniente.

 

Le restrizioni in materia di fecondazione in vitro da donazione di ovuli, nel mio Paese, la Svezia, sono state la ragione per cui ho optato per la fecondazione in vitro all'estero. Essendo un medico, ero decisa ad accettare solo una clinica per la fecondazione in vitro di grande esperienza e con alti tassi di successo, le giuste credenziali e garanzie. In seguito a una ricerca, ho scelto i. Centro EmBIO di Atene. Lo Specialista in Fertilità Dottor Thanos Paraschos è molto professionale e ho subito provato fiducia e confidenza. Ha fissato subito un appuntamento con la coordinatrice. Sin dall'inizio del trattamento e per tutto il suo corso, si è dimostrata un'ottima organizzatrice: fidata, competente, sensibile e sempre reperibile. Lo stesso atteggiamento e lo stesso spirito di accoglienza ha mostrato l'intero staff.

Sin dall'inizio sono stati effettuati tutti gli esami necessari, ho ricevuto le cure del caso e la donatrice di ovuli è stata prescelta. Alcune settimane dopo, il trasferimento di embrione è stato portato a termine dal Dottor Paraschos. La procedura è risultata totalmente indolore e si è svolta in un'atmosfera molto cortese e rilassata. Io spero in questa sede di ridurre ogni possibile timore nutrito da altre donne verso il trasferimento di embrione. Gli esami successivi hanno mostrato che ero incinta dopo questo primo tentativo. La mia gioia è stata enorme, come pure la mia gratitudine per l'eccellente risultato. Attualmente sono giunta alla ventiduesima settimana di gestazione e attendo una bambina.

La clinica offre tutti i trattamenti successivi, come esami del sangue, ultrasuoni ed anche il parto.

I costi della fecondazione in vitro sono individuali e paghi solo ciò di cui hai bisogno. Non un alto prezzo all-inclusive. La clinica è facile da raggiungere. Numerose compagnie aeree offrono voli frequenti con destinazione Atene, anche low cost.

Atene è una città graziosa da visitare, con molti alberghi buoni e ben ubicati.

Non scegliete cliniche con pubblicità tentatrici che vi promettono di rimanere incinta durante una settimana di vacanze. Investite il vostro denaro in un trattamento serio. Io ho scelto il programma EMBIO con ovuli provenienti da donatrice ad Atene e raccomando sentitamente questa clinica. Mi pento solo di non aver cominciato prima. Scegliete questa clinica senza liste di attesa e cogliete l'occasione di rimanere incinta al più presto. Se cercate sicurezza, affidabilità, discrezione, professionalità, fiducia, confidenza, alti tassi di successo accompagnati da un eccellente trattamento, non esitate a contattare il Dottor Thanos Paraschos e la coordinatrice all' EmBIO Medical Center di Atene.

Secondo figlio, ci ha preso per venire alla luce poche ore (ci sono volute un paio d’ore). Femmina 3380kg.

Il cordone ombelicale aveva attorniato molto strettamente il collo (aveva un involucro molto stretto intorno al collo. La bambina si era stancata, si era diminuita la frequenza cardiaca. Perciò l’abbiamo tirata fuori con la ventosa.

È uscita molto bene, una bambina vivace. Ha  allattato subito dalla sua mamma.

Un bel parto naturale di un secondogenito.

 

 

 

Questa e' una storia incredibile ma vera ed eccezionale, infatti ho fatto il trapianto di rene 7 anni fa. Mio marito ed io volevamo un bambino ma era una cosa impensabile a causa dei rischi a livello nefrologico,cioe', la salute della mamma del bambino , il rigetto del rene trapiantato e in piu' i rischi di un parto prematuro, quindi fuori questione che io seguissi i miei sforzi.

Siccome ho 42 anni i miei ovociti erano di bassa quantita', allora ho chiesto se potevo fare una fecondazione in vitro con ovodonazione.La' e' stato dove il centro EmBio mi ha risposto  che mi poteva aiutare senza doversi preoccupare, ma una volta avvenuto l' impianto dovevo essere seguita dal mio medico di fiducia. L' unica paura che ho e' di associare le medicine anti rigetto con quelle del trattamento per la FIVET, ma il mio corpo ha reagito bene alle 2 associazioni. Il Dottor Paraschos con la sua equipe  sono stati in grado di mettermi a mio agio e mi hanno dato un grande supporto.

Ho cominciato il mio trattamento il 20 Settembre 2013 e dopo un mese ho fatto  un trasferimento di 3 embrioni, ma uno solo e' stato agganciato(accettato) dalla prima volta. Vivo la felicita' tutti i giorni con la mia famiglia  malgrado ho lottato per potermi procurare le medicine per la FIV , ho dovuto combattere con i ginecologi e i farmacist francesi ed infine sono rimasta incinta e aspetto il mio bambino nel Luglio del 2014.

Se ho qualche consiglio da dare a donne che hanno avuto un trapianto  e le quali hanno bisogno  di un figlio di non esitare a contattare  il centro medico EmBio in Grecia, il vostro sogno si realizzera' un giorno. Ecco il mio percorso il quale non sarebbe realizzato senza l' aiuto del mio nefrologo  ma anche con l' aiuto dell' EmBio sono  felice oggi  sperando  che portero' a termine la mia gravidanza.

Scusa mamma, io non potevo aspettare di più! Sono nata un po' più presto, nella 32esima settimana il 22/05/2014!

 

 

Margreet: In Olanda, una volta che diventi più grande di 43 anni, la FIVET è esclusa per te. Nessuna si interessa. La tua assicurazione non ti copre per la fecondazione in vitro per le donne sopra i 43 anni. Naturalmente si può fare una FIVET od un trattamento di ovodonazione, ma il costo cade tutto su di te. ‘E triste, perchè sai che hai pagato per tutta la vita per l’ assicurazione, ma quando ascoltano che hai 44 anni o qualcosa del genere, è addio alla fecondazione in vitro, e tanto anche donazione degli ovuli o embriodonazione! Le tue mani sono legate. Così l’unica cosa che puoi fare è cercare una clinica di fecondazione assistita affidabile, o meglio ancora, una clinica di ovodonazione, preferibilmente all’estero.

Christiaan: L’ovodonazione in Spagna è molto costosa. Abbiamo scelto di fare il nostro trattamento FIVET con donazione di ovociti in Grecia( i costi di donazione di ovuli in Grecia sono più bassi). La clinica FIVET Embio è molto di più del previsto.

Margreet: Oltre al specialista di fertilità, Thanos Paraschos, la nostra coordinatrice FIVET è sempre lì per noi. Io la chiamo in qualsiasi momento, per qualsiasi cosa ho bisogno. Ha anche spedito i farmaci per la fecondazione in vitro in Olanda, incredibilmente in velocità. Mi ha spiegato tutto in modo molto gentile. Tutto va avanti in modo molto rilassante.

Christiaan: Non avresti mai aspettato un così alto livello di servizio in una clinica di fertilità nel Sud Europa!

Margreet: Quello cha abbiamo bisogno di dire qui è che ogni coppia in cerca di donazione di ovuli può contattare la nostra coordinatrice FIVET all’Embio in Grecia, o lo stesso specialista di fertilità Thanos Paraschos, e scoprire tutto. E possiamo dirti attraverso la nostra coordinatrice FIVET qualsiasi cosa hai bisogno di sapere della nostra esperienza FIVET in Grecia all’ Embio ed il Dr. Paraschos. Ci sono buone possibilità all’Embio di rimanere incinta. Guarda i loro tassi di successo FIVET. La fecondazione in vitro è possibile a 44 anni, lo sai.

Christiaan: Oggi, Martedì, ho dato il mio sperma e in 2 giorni percorreremo il trasferimento embrionale qui all’ Embio. E ritorneremo indietro domenica. Ci piacerebbe rimanere di più in Grecia, ma secondo la mia linea d’affari non è possibile.

Margreet: Se avessimo avuto la possibilità di essere qui, gli esami ecografici sarebbero gratis all’Embio.

Christiaan: Gli ultimi due giorni Margreet si è presa più cura di me, così non prenderò un raffreddore, come un’amico ci ha detto che la qualità di sperma è influenzata quando si ha un’influenza. Non abbiamo chiesto al Dr. Paraschos, ma abbiamo preso tutte le cure in più che potessimo, per assicurarsi che tutto andrebbe bene, e noi abbiamo il nostro bambino!

Leggi di più su storie FIVET di successo con ovodonazione!

 

Caro Dottor Paraschos

Le scrivo per informarla che ho dato alla luce una bimba carina e molto sana. Grazie al Suo grande aiuto, ho realizzato  il sogno della mia vita e ho avuto la più grande gioia insieme al mio marito,  e tutto questo lo dobbiamo a Lei, alla scienza e al Suo aiuto e alla Sua umanità.

Per questo La ringraziamo tanto.

Martha  – così l’abbiamo battezzata- ha adesso 11 anni, cammina, è bella, intelligentissima e sanissima.

Quando torneremo ad Atène, la portiamo per fargliela vedere.

La ringraziamo ancora per tutto quanto.

Martha vi manda tanti baci.

 

​Νοn perdere tempo!Fissate ora un appuntamento gratis!

Contatt​ate​ ​oggi ​il Dott.​Thanos ​ Paraschos