La Struttura – Spazi Ospitali

La Struttura – Spazi Ospitali

Complessivamente l’edificio occupa 3000m2 in cui si utilizzano le tecnologie più avanzate e sicure riguardanti esclusivamente prestazioni sanitarie.

Il risveglio

La struttura per il risveglio è organizzata per la completa rianimazione cardiorespiratoria, diversa per ogni paziente.

Sale operatorie

La struttura dispone di 4 sale operatorie autonome equipaggiate con macchinari di ultima generazione per l’anestesia e dotate delle attrezzature necessarie in conformità agli attuali modelli internazionali (ISO). Inoltre, le sale operatorie dispongono di riflettori speciali e di lettini con dispositivi elettronici per regolare l’inclinazione e la posizione. Tutti i piani delle sale operatorie sono dotati di uno speciale rivestimento antimicrobico Corian.

Dispongono di ambienti appositi per la sterilizzazione con 3 autoclavi per la sterilizzazione a calore umido (vapore), un’autoclave per la sterilizzazione a secco (aria calda) ed un’autoclave speciale per la sterilizzazione a umido delle ottiche isteroscopiche e laparoscopiche e degli strumenti.

Due ascensori di cui uno accessibile a persone con mobilità ridotta e adatto al trasporto di lettighe e l'altro destinato al trasporto del materiale usato e dei rifiuti del laboratorio e della chirurgia.

Laboratorio

Il laboratorio dispone di 17 incubatori Cook, Galaxy, Heraeus, 2 microscopi per la micromanipolazione Narishige-Nikon per la fecondazione microassistita (ICSI), 7 microscopi analitici, 4 cabine a flusso laminare, 3 ambienti per la raccolta dello sperma ed è dotato di una speciale apparecchiatura che produce aria sterile a pressione positiva di classe A. Tutti i piani di lavoro sono rivestiti con materiale antimicrobico Corian (un materiale inerte che non rilascia sostanze tossiche per gli ovociti e gli embrioni). La stumentazione comprende, inoltre, osmometri, piaccametri, centrifuga, bilancia di precisione, frigoriferi speciali per conservare i materiali di coltura e attrezzature per congelare e conservare lo sperma, gli ovociti e gli embrioni.

Nel laboratorio è installato uno speciale sistema di filtraggio dell'aria che minimizza il rumore e le vibrazioni, garantendo condizioni di lavoro idonee. Gli strumenti ed anche i campioni ed i materiali di consumo sono tutti codificati.

Raccolta, conservazione e analisi elettronica di immagini e dati

Tutti i dati sono raccolti e conservati in una base dati centrale sicura, per essere in seguito analizzati. Ogni embrione viene tracciato durante l’intero procedimento e viene fornito un archivio completo di immagini, analisi e temperatura ed anche dei materiali di coltura e di consumo utilizzati in ogni fase della procedura, dal prelievo dei gameti fino al trasferimento embrionale. I dati di laboratorio sono archiviati in modo tale da rendere immediatamente disponibili tutte le informazioni sul trattamento seguito dalla coppia. Tutti i file sono registrati nel sistema centrale e, per motivi di sicurezza, si effettuatno copie su DVD.

Microscopio per la fecondazione microassistita (Narishige-Nikon)

Il microscopio digitale ad alta teconologia fornisce immagini ad alta risoluzione. La collocazione ergodinamica dei manipolatori consente all'embriologo di operare senza difficoltà. Tutti gli strumenti, le procedure, le immagini e le osservazioni sono oggetto di registrazione componendo così un’anamnesi completa degli ovociti e degli embrioni. Le cabine a flusso laminare garantiscono una temperatura costante ed il controllo delle condizioni ambientali. Il microscopio è collocato su uno speciale piano antivibrazioni che garantisce condizioni ideali per la fecondazione microassistita.

Incubatori

I 17 incubatori (Cook, Galaxy, Heraeus) garantiscono lo stesso livello di funzionamento della precedente strumentazione permettendo di operare nella massima sicurezza. Le prese speciali per i gas e l’elettricità sono conformi ai requisiti richiesti per una corretta operatività con gas triplo.

Conformità di funzionamento

L'attrezzatura ed il software sono stati progettati in modo tale da essere conformi alle norme operative in vigore consigliate, conformi a quelle proposte nella direttiva europea 2004/23/EC.

Ergonomicità

La strumentazione di laboratorio di cui disponiamo consente agli embriologi di operare in modo efficace in un ambiente di lavoro piacevole in cui il controllo funzionale avviene in modo semplice e dove l'ergonomicità costituisce il principale obiettivo della progettazione.

Anfiteatro

Un piccolo anfiteatro speciale per discutere dei casi, è dotato di uno schermo speciale predisposto per le teleconferenze e supportato da un sistema elettronico per il trasferimento di immagini.

Ambulatori

Ci sono 5 ambulatori autonomi, attrezzati per l’ecotomografia con macchinari General Electric di ultima generazione, che registrano in automatico i dati nel programma operativo.

Attrezzature meccaniche

Il laboratorio per la fecondazione in vitro e le sale operatorie sono supportate da un’attrezzatura speciale che produce aria sterile a pressione positiva di classe A (in conformità alle prescrizioni della Direttiva Europea sui tessuti umani). Inoltre, l’edificio è supportato da un generatore di 20 KVA con una centrale elettrica autonoma e da particolari sistemi elettronici per l'erogazione dei gas ed il tempestivo avvertimento in caso di problemi.

Dispone inoltre di un locale di supporto ai calcolatori elettronici per l'archiviazione dei dati con l'ausilio del software Babysentry, uno dei sistemi informatici e statistici più avanzati, utilizzato da grandi strutture in Europa e in America. Dispone altresì di un ambiente speciale per la sterilizzazione e la conservazione dei materiali di consumo sterilizzati nonché di uno spazio specifico per le bombole di gas medicinali 02, CO2, N2, Monossido, con una rete di distribuzione su tutti i piani e con il necessario controllo elettronico.

Ambienti per la sterilizzazione

Appositi ambienti allestiti con 3 autoclavi per la sterilizzazione a calore umido (vapore), 1 autoclave per la sterilizzazione a secco (aria calda) ed 1 autoclave speciale per la sterilizzazione a umido delle ottiche isteroscopiche e laparoscopiche e degli strumenti.

Mammografo e sala d’attesa per la mammografia

Presso la nostra struttura è in funzione un reparto autonomo per la mammografia.

Mammografo digitale Serena Hologic.

Garage

Ci sono 70 parcheggi a disposizione dei clienti.

 

​Νοn perdere tempo!Fissate ora un appuntamento gratis!

Contatt​ate​ ​oggi ​il Dott.​Thanos ​ Paraschos