Stimolazione Ovarica per FIVET

Stimolazione Ovarica per FIVET


Donne con basso AMH o alto FSH

Per massimizzare le percentuali di successo con la fecondazione in vitro è necessario avere un buon numero di ovuli di buona qualità dalla donna. In generale, otteniamo circa 8-15 ovuli dalla procedura di prelievo.

Le percentuali di successo della FIVET (FIVET successi) sono legate al numero di ovuli prelevati con la FIVET.

Vi sono diversi protocolli fivet per la stimolazione ovarica che vengono utilizzati per “gonfiare” le ovaie in modo da permettere una sufficiente produzione di follicoli ed ovuli. Senza i farmaci stimolatori, le ovaie producono solo un follicolo ed un ovulo maturo per ciclo mestruale (mese).

Tutti i regimi FIVET più comunemente utilizzati includono iniezioni di un farmaco che contengono l’ormone che stimola il follicolo – FSH. I prodotti iniettabili con FSH sono a volte conosciuti come “ormoni follicostimolanti sintetici”, oppure Ormoni follicostimolanti sintetici Umane della Menopausa, HMG.

La donna viene stimolata con farmaci iniettabili FSH per circa 8-12 giorni fino al raggiungimento dello sviluppo di follicoli multipli.

Qual è l’obiettivo di una buona stimolazione ovarica FIVET?

Con la stimolazione ovarica per la fecondazione in vitro, l’obiettivo è di produrre approssimativamente da 8 a 15 follicoli che daranno vita a ovuli di qualità in vista della procedura di prelievo.

Non è auspicabile ottenere una sovrastimolazione delle ovaie che potrebbe portare ad un considerevole disagio per la donna ed in rari casi potrebbe sfociare nella sindrome da iperstimolazione ovarica, OHSS.

Non è ugualmente auspicabile che la stimolazione ovarica sia insufficiente e produca solo pochi ovuli nel caso in cui fosse possibile ottenerne di più utilizzando più alte dosi di farmaco, ecc.

La FIVET può essere efficace con un numero molto basso di ovuli prelevati, ma le percentuali di successo sono sostanzialmente più alte quando vengono recuperati più ovuli.

Con la stimolazione ovarica, il lavoro del medico specialista sull’infertilità è di:

  • Selezionare un protocollo clinico (fivet protocollo) adatto ed il regime di dosaggio
  • Monitorare il progresso di stimolazione della paziente in modo che le dosi farmacologiche possano essere regolate di conseguenza
  • Stimolare con l’hCG al momento ideale. Una stimolazione troppo precoce o troppo tardiva riduce il successo ed a volte può aumentare il rischio di iperstimolazione ovarica (se stimolato tardi).
    la maggior parte dei follicoli maturi (circa 15-20 mm di diametro) daranno ovuli maturi al momento del prelievo.

Il controllo di qualità durante l’intero processo è molto importante con la fecondazione in vitro. Una delle modalità di miglioramento del controllo di qualità nel programma è stata quella di utilizzare attrezzature ad ultrasuoni altamente specializzate.

Dimensioni follicoli per FIVET

Proviamo a stimolare la donna per ottenere almeno 4 follicoli della dimensione di 14-20 mm di diametro. Ideale sarebbe avere almeno 8 follicoli di dimensioni tra i 13 ed i 20 mm per la FIVET.

L’obiettivo è di ottenere un buon numero (circa 8-15) di ovuli di qualità.

Vengono monitorati i livelli di ormoni nel sangue e lo sviluppo delle dimensioni dei follicoli.

Le ecografie vengono utilizzate per misurare i follicoli (fare riferimento a quanto sopra descritto).

8 giorni di stimolazione

Il processo di stimolazione avviene solitamente in circa 8-10 giorni.

Valori estradiolo durante stimolazione (valori estradiolo per fivet)

I livelli di estrogeni nel sangue sono importanti. I livelli di estrogeni (estradiolo fivet) sono solitamente al di sotto di 60 pg/ml all’inizio del ciclo ed aumentano significativamente nel momento in cui si sviluppano più follicoli.

Fivet con estradiolo basso

Quando l'estradiolo è basso si consiglia DHEA due volte al giorno per migliorare la risposta ovarica.

Crescita estradiolo durante stimolazione

I picchi dei livelli di estradiolo nella FIVET al momento dell’HCG sono di solito tra 1000 e 4000 pg/ml (estradiolo alto).

L’estradiolo inizia a livelli bassi ed aumenta da 1000 a 4000 pg/ml al momento dell’iniezione di HCG

L’iniezione di HCG viene effettuata quando il livello di estrogeno e le misurazioni dei follicoli sono al meglio per una sicura riuscita della FIVET. La dose di HCG è necessaria per indurre la maturazione finale dell’ovulo.

Il prelievo degli ovuli viene programmato per 35-35 ore dopo l’iniezione di HCG – subito dopo che il corpo della donna inizia a rilasciare gli ovuli (ovulazione).

Quanti follicoli per FIVET?

Cioè, quanti follicoli sono neccesari in modo da rimanere incinta con la FIVET e quanti follicoli si producono di solito?

Di solito, non è difficile ottenere abbastanza follicoli da far sviluppare. Comunque, a volte la risposta delle ovaie è scarsa (pocchi follicoli dopo stimulazione) e viene riscontrato un basso numero di follicoli. La capacità delle ovaie di stimolare in modo corretto e di produrre numerosi follicoli può essere prevista in modo quasi corretto da un test ecografico – la conta dell’antro follicolare.

Il numero minimo di follicoli necessari a procedere con il trattamento FIVET dipende da diversi fattori, inclusi la dimensione dei follicoli, l’età della donna, i risultati di precedenti stimolazioni FIVET e la volontà della coppia (e del medico) di procedere con il prelievo degli ovuli nel caso in cui vi sia un numero scarso di ovuli ottenuti.

Nella nostra esperienza, le percentuali di successo FIVET sono molto basse con meno di 3 follicoli maturi.

Alcuni medici FIVET diranno che saranno necessari almeno 5 follicoli di 14 mm o più grandi mentre altri potrebbero effettuare il prelievo dell’ovulo con un unico follicolo.

Le donne che hanno maggiore probabilità di essere poco predisposte alla stimolazione ovarica potrebbero essere quelle che anno una bassa conta dell’antro follicolare, che hanno più di 37 anni, che hanno alti livelli di FSH o che mostrano segnali di riserva ovarica ridotta.

Cos’altro desiderate sapere sui protocolli di stimolazione ovarica?

Chiedetelo qua al Dott. Paraschos !

Riceverete una risposta riservata entro 24 ore.

​Νοn perdere tempo!Fissate ora un appuntamento gratis!

Contatt​ate​ ​oggi ​il Dott.​Thanos ​ Paraschos