Prelievo degli ovοciti

Prelievo degli ovοciti

Per l’aspirazione degli ovociti non è richiesta anestesia generale. L’anestesista somministra alla donna in via endovenosa un anestetico leggero (sedativo) mentre il ginecologo somministra un’analgesia locale con xilocaina nella regione del collo dell’utero. Su richiesta della donna, in determinati casi, può essere usata una anestesia più incisiva.

Il prelievo di ovociti dalle ovaie avviene transvaginalmente attraverso uno speciale ago, che viene guidato nell’ovaia attraversando la parete vaginale con l’aiuto di una ecografia vaginale. Con l’ago speciale viene aspirato il contenuto dell’ovaio. Il liquido ovarico aspirato è controllato direttamente dall’embriologo per la ricerca degli ovociti.

Aspirazione ovociti - Quanto dura

La durata media del procedimento di recupero è di circa 10-15 minuti, dopo un'ora la donna viene trasferita al suo letto dove anche attende ancora un'ora circa, per riposo e controllo. Segue un aggiornamento dettagliato della coppia dal personale PMA del nostro centro, sia per quanto concerne il numero e la qualità degli ovociti prelevati, sia relativamente alla cura farmaceutica che la donna dovrà seguire successivamente. Dopo l’aggiornamento la coppia è libera di tornare a casa.

​Νοn perdere tempo!Fissate ora un appuntamento gratis!

Contatt​ate​ ​oggi ​il Dott.​Thanos ​ Paraschos