Ovodonazione in Italia o in Grecia?

Ovodonazione in Italia o in Grecia?

Ho 46 anni. Purtroppo, avendo una patologia ereditaria all'utero che non mi permette di concepire naturalmente, abbiamo deciso di fare una fecondazione in vitro con ovodonazione in Grecia visto che la nostra legge 40 è molto insufficiente per una pma. I motivi sono i seguenti:

1. Quanti embrioni fecondati

In Italia devi fecondare per volta fino a 3 embrioni e non di più e di impiantarli contemporaneamente tutti e 3 senza poterli congelare. Mentre in Grecia il numero di embrioni fecondati è illimitato fino anche a 10 e non devono essere impiantati allo stesso momento. Infatti all'Embio di Atene li puoi congelare e usarli in un secondo momento quando tu ritieni opportuno.

2.Come si usa gli embrioni fecondati

Nei centri di fecondazione assistita in Italia gli embrioni prodotti in eccesso non si possono usare. In Grecia sei tu quella che sceglie che devi fare con loro. In un centro di fecondazione assistita in Grecia, i vostri embrioni in sopranumero vanno fecondati così che solo tu possa usarli nel future. Al centro Embio in particolare, forse ci vanno usati per un secondo impianto qualche giorno dopo il tuo primo transfer (per migliori risultati).

3. E gli embrioni non buoni?

Per la legge greca, gli embrioni di scarsa qualità non sono trasferriti. In Italia non si possono scegliere gli embrioni qualitativamente migliori per evitare la trasmissione delle malattie genetiche. Cioè quelli che vengono fecondati anche con malattie genetiche vanno impiantati. Secondo la Legge 40, l'embrione si considera "persona" in provetta.  Mentre in Grecia non si considerano “persone” finché non siano sviluppati a 32 cellule. Al centro Embio solo i sani embrioni vanno impiantati dopo una diagnosi preimpianto. Inoltre, gli embrioni che non sono sviluppati naturalmente non si trasferiscono.

4. Adesso l’ovodonazione è legale, ma in pratica, trovare un’ovodonatrice in Italia è impossibile.

Non si può usare ovuli o spermatozoi donati senza che siano dei parenti o delle persone sconosciute, che in teoria donerebbero i loro gameti (ma chi lo farebbe senza pagamento?).  

In Grecia la fecondazione eterologa è un’azione che si fa senza clausole legali. All'Embio 120 sani ovodonatici sono disponibili a qualsiasi tempo e perciò non ci sono liste di attesa.

5. Somiglianza con i genitori non biologici

Secondo la legge 40 non puoi scegliere i gameti donati secondo il colore dei tuoi occhi e la corporatura, nemmeno il gruppo sanguigno. Per un minimo di somiglianza con il donatore devi avere fortuna.

In Grecia per motivi medici questa scelta è ovvia. All'Embio in particolare il bambino concepito può avere il massimo possibile di assomiglianza ai genitori non biologici.

6. Quanti trattamenti di fecondazione eterologa si permetono

In Italia si può avere fino a 10 ovodonazioni e fino a 10 donazioni di sperma. In pratica, questo significa 3 cicli di fivet visto che per ogni fivet si possono impiantare solo 3 embrioni. In Grecia la legge ti permette illimitatamente di fare quante fivet con ovodonazione ci vuoi per fare fratellini e fratelline al vostro bimbo!

All’Embio si può anche riservare seme donato dallo stesso donatore e ovuli dalla stessa donatrice in modo che i vostri future bambini saranno fratelli biologici!!!

Intanto, è buono a sapersi che all'Embio i percentuali di successo con l’ovodonazione sono molto incoraggianti (70%)!

7. PMA nel pubblico o da privato?

In Grecia sia i centri pma pubblici che quelli privati hanno le strutture adeguate alla FIVET ma quelli privati sono molto più veloci con le procedure burocratiche.

All'Embio la burocrazia è una parola sconosciuta. L'accoglienza e la disponibilità del personale e del Dottor Paraschos è unica.

8. Se non sei pronta a dirlo agli altri

Di solito, i centri di fecondazione assistita in Italia hanno un piano addetto alla procreazione assistita. Chi ti dice che non potessi incontrare una conosciuta che avrebbe svelato nel giro degli amici o nei conoscenti del quartiere il tuo più bello segreto?

La mia privacy sarebbe andata in tilt. In Grecia la legge sulla privacy viene eseguita con una professionalità unica.

9. Quanto sconosciuto è il donatore o la donatrice?

In Italia ci sarebbe un registro nazionale dei donatori per la tracciabilità del donatore in caso della tutela della salute del concepito embrione. No, grazie.

10. Liste di attesa per l’ovodonazione

In Italia devi aspettare da un minimo di 4 mesi ad un massimo di 1 anno, ma avendo anche i limiti di età pendando come una spada di Damocle.

Al centro Embio la lista di attesa è nulla. Ci sono 120 donatrici disponibi qualsiasi ora.

11. L’età dell’ovodonatrice o del donatore di seme

Mentre in Italia l'età dei donatori può arrivare fino a 40 anni, nella Legge sulla fivet in Grecia la scena è diversa. All'Embio il limite di età è ristretto fino a 28 anni per le ovodonatrici e fino a 32 anni per gli donatori di seme.

12. Ovodonazione Grecia Costi

In Italia il costo per un’ovodonazione arriva alle stelle (analisi, farmaci, visite dal dottore…). All'Embio la spesa totale per una fivet con ovodonazione è come se tu andassi due settimane per vacanze all’estero.Vedi  i costi fivet a. centro Embio di Atene.

Prova a chiedere qualsiasi cosa sull’ovodonazione ad Embio! (Rispondono quasi immediatamente!)

 

Elena
Italia

​Νοn perdere tempo!Fissate ora un appuntamento gratis!

Contatt​ate​ ​oggi ​il Dott.​Thanos ​ Paraschos