FIVET per Uomini Gay e Coppie di Uomini | EmBIO Centro di FIVET

FIVET per Uomini Gay e Coppie di Uomini

Gli uomini gay che desiderano avere una famiglia possono ora rivolgersi al Centro EmBIO IVF in Grecia per realizzare il loro sogno con l'aiuto della riproduzione assistita.

I progressi della medicina della riproduzione assistita offrono agli uomini gay single e alle coppie di uomini, che non vogliono essere privati della gioia della paternità, la possibilità e le opzioni di avere uno o più figli biologici.

coppia di uomini gay con I loro figli

Consultazione Gratuita Online con il Dottor Thanos Paraschos e il suo team

Naturalmente, è necessario sottolineare che per portare a termine il processo, oltre alla donazione di ovuli, è necessario trovare una madre surrogata disposta a portare l'embrione per 9 mesi.

Una donna che porta in grembo uno o più embrioni fecondati con ovuli di donatrice e sperma di un uomo è nota come madre surrogata.

Il Centro EmBIO IVF in Grecia è stato un pioniere in questo campo, in modo che le coppie gay, o gli uomini gay single, possano avere un figlio a basso costo, a condizione che ci sia una madre surrogata disponibile nell'ambiente della coppia.

Qual è la procedura di FIVET per gli uomini gay?

  1. L'uomo o la coppia di uomini si consulterà con l'équipe di esperti di fertilità del nostro Centro per essere pienamente informata sul processo del trattamento.
  2. In seguito, una volta completati gli esami necessari (esame del liquido seminale), si determinerà il giusto piano di trattamento.
  3. Se lo sperma dell'uomo o della coppia è sano, è necessario trovare una donatrice di ovuli adatta in base ai propri criteri di aspetto e personalità. EmBIO dispone di un gran numero di donne giovani e sane disponibili a donare I propri ovuli in forma anonima, quindi non c'è alcun periodo di attesa per trovare una donatrice adatta.
  4. Dovrai anche trovare una madre surrogata che porti in grembo il bambino o I bambini nel caso di una gravidanza gemellare o trigemellare. La madre surrogata può provenire da un parente o dall'ambiente sociale dell'uomo o della coppia.
  5. Finché tutto ciò viene regolato, il processo di fecondazione in vitro ha inizio e la gioia della paternità sarà il risultato finale.
  6. Gli ovuli della donatrice saranno fecondati con lo sperma dell'uomo.
  7. Gli embrioni fecondati che raggiungono lo stadio del 3° o 5° giorno vengono trasferiti nell'utero della madre surrogata per essere impiantati.
  8. Dodici giorni dopo, sapremo se la gravidanza è avvenuta. Se tutto va come previsto, in nove mesi avrai creato la tua famiglia.
papà gay con il loro bambino

 


Per saperne di più:

Prenota una Consultazione Gratuita Online con il Dottor Thanos Paraschos e il suo team
Il Dr. Paraschos vi risponderà personalmente entro 24 ore.
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
CNN
Internazionale storia di successo di fertilità sulla CNN