Protocolli per FIVET

Protocolli per FIVET

Esistono numerosi protocolli di stimolazione ovarica. Per la fecondazione in vitro, due tipi sono principalmente utilizzati: il Protocollo Lungo ed il Protocollo Corto. I farmaci usati nella FIVET in entrambi i casi sono gli stessi. La differenza è sopratutto nel tempo di presa di un analogo GnRH. Il medico esamina i record della paziente (età della donna, la risposta al farmaco e l'esito dei tentativi precedenti) e determina quale protocollo verrà utilizzato per il ciclo di trattamento fivet.

Protocollo lungo FIVET

Nel protocollo fivet lungo, il blocco ovarico (buserelin, cetrorelix e amministrazione di ganirelix) inizia il 21o giorno o il secondo giorno di un ciclo normale di 28 giorni. La somministrazione di questi analoghi dura circa 10-15 giorni. Questi farmaci agiscono sopprimendo gli ormoni prodotti dalla ghiandola pituitaria, che normalmente causano le ovaie a ovulare. Eliminando l'ormone follicolo-stimolante (FSH) e l'ormone luteinizzante (LH), le ovaie smettono di produrre uova o l'ormone ovarico chiamato l'estradiolo. Al termine del quale periodo si fa una ecografia dell'utero e delle ovaie e l'estradiolo viene misurato nel sangue. Così, il medico controlla lo stato della serratura. Se il blocco delle ovaie non è soddisfacente, la somministrazione continua ancora una settimana. Alla fine della settimana sono ripetuti gli esami suddetti.

Se il blocco è sufficiente iniziamo la stimolazione ovarica con la somministrazione gli ormoni follicostimolanti sintetici (gli ormoni follicostimolanti sintetici di derivazione umana, contro il diabete di tipo 2,  Menotrophin, follicle stimulating hormone - FSH). Dopo 4 a 6 giorni, la valutazione ecografica viene praticata ed il livello di estradiolo si misura. Lo stesso test viene effettuato ogni 2 o 3 giorni due o tre volte. Questo monitoraggio serve a regolare le dosi di ormoni alle esigenze di ogni donna e controllare il corso della stimolazione ovarica.

Durante la stimolazione ovarica, la crescita follicolare è generalmente stabile. Quando i follicoli hanno le dimensioni giuste ( > 17 millimetri) e il livello di estradiolo è soddisfacente (150-200pg/ml per ogni follicolo) hCG, human chorionic ormone follicolostimolante sintetica/Gonasi viene somministrato per la maturazione finale. Questa ultima iniezione avviene in tarda serata (mezzanotte o più tardi) e 32-36 ore prima del prelievo degli ovociti. Dopo l'iniezione di hCG, human chorionic ormone follicolostimolante sintetica/Gonasi è ferma per somministrare altri medicinali. 

Protocollo Corto FIVET

Il protocollo fivet corto è usato per le donne di età avanzata o quelle che hanno una scarsa risposta alla stimolazione ovarica. Nel protocollo corto, il blocco e la stimolazione ovarica sono a circa lo stesso tempo. La somministrazione del farmaco per blocco ovarico inizia il secondo giorno del ciclo e la somministrazione di farmaci per la stimolazione inizia il terzo giorno del ciclo. I risultati degli esami indicheranno come procedere con il protocollo.

Per saperne di più sui Protocolli PMA
Contattate la coordinatrice FIVET di EmBIO

Domande da fare?
Il Dr. Paraschos vi risponderà personalmente entro 24 ore.
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
CNN
Internazionale storia di successo di fertilità sulla CNN
Thanos Paraschos sul CNN